Struttura Operativa Stampa E-mail

La struttura operativa è articolata in:

  • Direzione Generale
  • Aree organizzative
  • Unità operative denominate settori

La Direzione Generale: sovrintende, indirizza e coordina l’attività di tutte le Aree e i settori dell’Ente. Costituiscono settori della Direzione Generale:

  • Segreteria degli organi di amministrazione;
  • Studi, programmazione, stampa, biblioteca e pubbliche relazioni;
  • Centro Elaborazione Dati (CED);
  • Sicurezza e Protezione Dati;
  • Legale e Contenzioso.

 

Le Aree organizzative:

Area Amministrativa: cura la trattazione di tutti i rapporti e affari amministrativi e finanziari cui dà luogo l’attività dell’Ente e che investono comunque la competenza degli organi di amministrazione.
È articolata nei seguenti settori:

  • Affari generali e del Personale;
  • Appalti e gestione lavori;
  • Amministrazione e patrimonio;
  • Bilancio e contabilità;
  • Finanziario;
  • Catasto e tributi;
  • Espropri.

Area Ingegneria: attende alla progettazione e alla esecuzione di opere pubbliche di bonifica in conformità al programma annuale dei lavori redatto ai sensi del D. Lgs 12/04/2006 n. 163 e succ. modifiche e integrazioni, nonché alla vigilanza, manutenzione ed esercizio delle opere idrauliche, dei corsi d’acqua, degli immobili, degli invasi, delle opere di irrigazione sino alle prese settoriali dei distretti dominati. Promuove miglioramenti tecnici da apportarsi alle opere di bonifica e al loro sistema. Provvede agli studi di impatto ambientale delle opere da progettare. Collabora con l'Area  Amministrativa nella predisposizione di capitolati e disciplinari relativi alla esecuzione dei lavori pubblici,  redigendo la parte tecnica di propria competenza. Predispone tutti gli atti tecnici necessari alla redazione del Programma Triennale dei Lavori Pubblici redatto ai sensi  delle disposizioni sopra richiamate. Formula le previsioni di entrate e di spese relative alla propria attività, corredandole di brevi relazioni illustrative. Collabora con l'Area Agraria nella redazione dei bilanci preventivi e consuntivi dell’attività irrigua.

È articolata nei seguenti settori:

  • Progettazione e direzione lavori;
  • Elettromeccanico - controllo corrosione;
  • Gestione opere di accumulo e adduzione degli impianti irrigui Nord - Fortore;
  • Gestione opere di accumulo e adduzione degli impianti irrigui Sud - Fortore;
  • Gestione opere di accumulo e adduzione degli impianti irrigui Ofanto ed acquedotti rurali;
  • Gestione impianti idraulici, corsi d’acqua e mezzi  meccanici;
  • Geologico - geotecnico.

Area Agraria: attende alla gestione degli impianti irrigui e delle reti comiziali ed aziendali, nonché alla distribuzione dell’acqua ad uso irriguo. Attende alla formulazione di piani colturali connessi alla irrigazione, all’assistenza tecnica ed al servizio di campo, alle sistemazioni idrauliche - forestali agrarie. Redige il bilancio  annuale dell’esercizio irriguo.
È articolata nei seguenti settori:

  • Irrigazione Comprensorio Nord Fortore;
  • Irrigazione Comprensorio Sud Fortore;
  • Irrigazione Comprensorio Ofanto;
  • Assistenza tecnica;
  • Sistemazioni idraulico - forestali.

Organizzazione

Direzione Generale
Direttore Generale Dott. Francesco Santoro
Dirigente Dott.ssa Avv. Egle Frascella
Area Amministrativa
Direttore Dott. Domenico Maiorana
Vice Direttore Dott. Giuseppe Coco
Vice Direttore Dott. Matteo Tricarico
Dirigente Dott. Domenico Dentico
Area Agraria
Direttore
Dott. Agr. Luigi Nardella
Vice Direttore Dott. Agr. Pietro Soldo
Vice Direttore Dott. Agr. Matteo Gammino
Area Ingegneria
Direttore Dott. Ing. Raffaele Fattibene
Dirigente Dott. Ing. Giuseppe Di Nunzio